........attendi qualche secondo.

#adessonews ultime notizie, foto, video e approfondimenti su:

cronaca, politica, economia, regioni, mondo, sport, calcio, cultura e tecnologia.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

 

Covid-19, a Shanghai continua lockdown: nuovi record contagi #adessonews


Roma, 14 apr. (askanews) – Non si vedono spiragli per un’uscita di Shanghai, la metropoli cinese con oltre 25 milioni di abitanti, dal lockdown: il numero dei contagiati da Covid-19 quotidiani sintomatici è cresciuto a quota 2.573, con un incremento dei casi totali salito alla cifra record di 27.719. Lo segnala oggi il South China Morning Post, all’indomani delle dichiarazioni del presidente Xi Jinping che ha ribadito la strategia cinese “Zero Covid”: restrizioni e linea dura per eradicare il coronavirus anche a costo di gravi conseguenze economiche.L’ultimo bilancio fa crescere il numero di casi totali registrati a Shanghai a 280mila, con 12mila sintomatici. I casi classificati come “gravi”, tuttavia, ieri sono stati in tutto nove, che è un record da quanto il primo marzo è stata rilevata la nuova ondata di contagi indotta dall’altamente trasmissibile variante Omicron.Tuttavia, la commissione sanitaria di Shanghai ha anche precisato che tutti e nove i nuovi casi gravi sono relativi a persone tra i 70 e i 93 anni, che hanno condizioni patologiche pregresse gravi come il cancro o malattie cardiovascolari e cerebrovascolari.La grande metropoli cinese, centro pulsante del commercio cinese, è entrata in un lockdown generale dal 5 aprile, dopo che era stato tentato un lockdown a due fasi nella città, che però non ha funzionato. Ogni allentamento delle politiche contro il virus è stato per ora respinto, anche l’idea di consentire ai positivi asintomatici di auto-isolarsi: tutti coloro che sono rilevati positivi vengono trasferiti in siti di quarantena.La linea è stata ribadita ieri dallo stesso Xi Jinping. “Il lavoro di prevenzione e controllo non può essere allentato”, ha affermato il presidente durante una visita all’isola di Hainan, secondo quanto ha riportato l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua. “Le misure di controllo anti-virus devono essere implementate in stretto contatto” con le valutazioni scientifiche, ha detto ancora il numero uno di Pechino. “Vinceremo – ha detto ancora – la battaglia contro il virus se continueremo così”.Nell’intera Cina oggi sono stati registrati 29.317 contagi, nella grandissima maggioranza a Shanghai, mentre nel resto del paese i numeri sono modesti. Questo perché nella metropoli si stanno ripetendo test a tappeto, mentre in altre province non sono in corso campagne diagnostiche su ampio raggio. Lo dimostra il caso del Guangdong, dove oggi sono stati rilevati 68 casi, 47 dei quali sintomatici: si fa il tampone quando i sintomi fanno sospettare che ci sia un’infezione da coronavirus in corso. Più rilevante appare la situazione della provincia del Jilin, dove da tempo c’è un focolaio: sono stati aggiunti al bacino dei contagi 999 casi.A Shanghai sostanzialmente ora si sta adottando la politica per la quale in tutti i complessi residenziali in cui viene rilevato almeno un caso di contagio, viene imposto un nuovo tampone a tutti i residenti. Sono stati, inoltre, condotti già sette cicli di test a livello cittadino dal 3 aprile.Il lockdown generalizzato sta provocando seri problemi intermini di approvvigionamentoi di cibo e altri prodotti essenziali. Le società di delivery sono al collasso o bloccate dalle stesse regole che rendono complicato avvicinarsi ai condomini.

Source

“https://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/covid-19-shanghai-continua-lockdown-nuovi-record-contagi-00001/?chn”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.