Tim Cook: “iPhone massimizza la sicurezza, chi vuole il sideloading può usare Android”

Liquidità per segnalati anche per acquisto casa
Nessuna verifica bancaria

Anche per segnalati
Si convenzionano agenzie immobiliari

Chi cerca la possibilità di installare app tramite sideloading dovrebbe prendere in considerazione l’acquisto di un dispositivo Android dato che l’esperienza offerta da “iPhone” massimizza loro sicurezza e privacy.

Questo è quanto affermato da Tim Cook, il CEO di Apple, nel corso di un’intervento al summit “DealBook” organizzato dal New York Times. Secondo Cook, gli utenti hanno già attualmente la possibilità di scegliere tra una piattaforma sicura e protetta o un ecosistema che consenta il sideload, ossia l’installazione di app direttamente dal web, bypassando uno store ufficiale. Cook ha paragonato il sideloading a una casa automobilistica che vende un’auto senza airbag o cintura di sicurezza:

“Non penserebbe mai di farlo al giorno d’oggi. È troppo rischioso farlo. Quindi non sarebbe un iPhone se non massimizzasse sicurezza e privacy”

Il sideloading è diventato un argomento molto scottante negli ultimi mesi. Nei giorni scorsi anche Craig Federighi, senior vice president of software engineering di Apple, aveva affermato che il sideloading è “il migliore amico dei criminali informatici“, evidenziando i pericoli a cui possono essere esposti gli utenti a cui viene offerta la libertà di installare app da qualsiasi fonte, anche non ufficiale.

In un documento pubblicato verso metà ottobre, Apple ha voluto sottolineare i rischi per la sicurezza e per la privacy dovuti al sideloading riportando i risultati di studi cha hanno evidenziato che malware e minacce per la sicurezza e per la privacy sono sempre più comuni e prevalentemente presenti su piattaforme che consentono la libera installazione di app.

In particolare, citando i Threat Intelligence Reports del 2019 e 2020 di Nokia, Apple ha affermato che il 98% del malware mobile prende di mira i dispositivi Android, in media “da 15 a 47 volte in più” rispetto al malware mirato per iPhone.

Mutuo per non bancabile

La banca non ti concede il mutuo per acquistare l’immobile?

lo acquistiamo noi per te (pagamento dilazionato in 30 anni)

Siamo operativi in tutta Italia

Sempre in tema di privacy, a Cook è stato anche chiesto un parere sui circa 10 miliardi di dollari di entrate pubblicitarie in meno che Facebook, Google, Snapchat e altre società hanno avuto a causa dell’App Tracking Transparency. Il CEO non è entrato nel merito ma ha confermato che per Apple la privacy è un diritto umano fondamentale e che sono le persone che devono decidere se condividere o meno i loro dati.

Quello che abbiamo fatto è stato mettere il potere nelle mani dell’utente. Non abbiamo deciso noi, più semplicemente abbiamo chiesto agli utenti se vogliono essere tracciati o meno dalle app. Naturalmente, molti hanno deciso di no, probabilmente non avrebbero malvoluto essere monitorati, ma prima non avevano scelta.

Source

“https://www.hdblog.it/smartphone/articoli/n546839/tim-cook-sideloading-app-android/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: